Pavimenti chimico-farmaceutico: Aqua QCF Colormix

Pavimenti chimico-farmaceutico: Aqua QCF Colormix

Tecnosar svolge le proprie mansione con Aqua QCF Colormix, prodotto realizzato dall’azienda partner IPM Italia. Il risultato dei pavimenti in resina sono davvero unici.

 Aqua QCF Colormix

Aqua QCF Colormix è un sistema idrodisperso traspirante con la presenza della  finitura trasparente con “effetto sale e pepe”.

Pavimenti chimico-farmaceutico: Aqua QCF Colormix
Pavimenti chimico-farmaceutico: Aqua QCF Colormix

 

La possibile applicazione di più mani con la finitura trasparente permette di poter ottenere varie tipologie di antisdrucciolo dopo aver rispettato tutte le normative che sono richieste per i vari settori d’impiego.

Il sistema è composto da prodotti traspiranti di nuova generazione, tutti certificati a zero VOC.

I seguenti componenti possono contribuire a poter mantenere la qualità dell’aria indoor, dopo aver creato un luogo molto sano e confortevole dove poter vivere e lavorare.

Prestazioni/Vantaggi
• Aspetto estetico è davvero impressionante ed è molto resistente al traffico
• Finitura trasparente che consente di poter aumenta la resistenza ai graffi e alle incisioni
• Pulizia facile
•Elevata insensibilità contro le controspinte osmotiche
• Grado di antiscivolo dipendente dalle proprie condizioni

Campi d’impiego
• Aree che presentano delle medie/alte sollecitazioni meccaniche per il transito e la punzonatura dinamica in zone con elevata umidità ambientale e/o di risalita
• Settori: ospedaliero, chimico-farmaceutico, manifatturiero (elettronico) e contract

Preparazioni consigliate
• Levigatura pesante
• Pallinatura
• Depolvatura meccanica

Applicazione
• Applicazione con la spatola di primer Aquatec 280 New Eco additivato con la presenza di fibre Technibond a cui poi viene aggiunto Duromix 1 e Duromix 2 e spolvero di Duromix 2, per un consumo complessivo totoale di 2,9 Kg/m2
• Rasatura con Aquatec 580 Eco in aggiunta a Duromix 2 e spolvero di Duromix Colormix per un consumo complessivo di 4,0 Kg/m2
• R11: con Aquatec 690 o EP 410, per un consumo complessivo di 0,4 Kg/m2
• R10: da qui poi si deve procedere ad una successiva mano per la finitura con Aquatec 690 o EP 410, per un consumo complessivo di 0,16 Kg/m2
• R9: si deve procedere con un’ulteriore mano di finitura con Aquatec 690 o EP 410, per un consumo di 0,09 Kg/m

Leave a Comment